Welcome to the river

Benvenuto in go as a river,
il progetto di mindfulness a cura di Valentina Giordano

SENZA PENSARE AD ALTRO

Silvia Z., 16 anni

Mindfulness a Scuola

Se dovessi pensare a qualcosa in grado di rappresentare il percorso di Mindfulness, mi verrebbe in mente la mia cagnolina.

Innanzitutto sia durante il body scan che lo yoga lei mi ha sempre fatto compagnia. Il secondo motivo è il fatto che durante il percorso ci siamo spesso concentrati sul respiro e quando c’è silenzio in casa la prima cosa che sento è sempre il suo respiro profondo.

Una differenza che ho notato facendo mindfulness è che ad esempio gli animali mentre fanno qualcosa non pensano ad altro, a differenza di noi umani.

Io ho praticato in modo irregolare, 2-3 volte a settimana: la difficoltà maggiore è stata trovare il tempo e poi, durante la pratica, mantenere la concentrazione e rimanere ferma.

Il beneficio che ho riscontrato è stato che dopo questo percorso sono più consapevole di ciò che faccio tutti i giorni e ho imparato soprattutto a ritagliare del tempo per me stessa ogni giorno.



  • LA NOSTRA PAURA PIÙ PROFONDA

    La nostra paura più profondanon è di essere inadeguati. La nostra paura più profondaè di essere potenti oltre ogni limite. È la nostra luce, non la nostra ombra,a spaventarci di più. Ci domandiamo: chi sono io per essere brillante, pieno di talento, favoloso?In realtà chi......

  • INCLINARE LA MENTE ALLA GIOIA

    Vi invito a unirvi a me nelle prossime 8 settimane in un percorso di Mindfulness intensivo e trasformativo che permetterà di RISCOPRIRE LA GIOIA....

  • UN ANNO DA RICORDARE

    Qualcuno che amavo una volta mi regalò una scatola piena di oscurità. Mi ci vollero anni per capire che anche quello era un dono. ~ Mary Oliver Ho un piccolo rituale a cui amo dedicarmi, ogni anno, negli ultimi giorni dell’anno.  Metto tutto in pausa per un’intera giornata – niente appuntamenti,......